Di persona in persona

Quando si ascoltano le storie di Bourj al Shamali si sente spesso ripetere quanto sia importante che le conoscenze, le competenze e la passione vengano tramandate, e questo diventa possibile quando alla volontà si affianca la possibilità.

All’interno del progetto, infatti, è prevista anche per gli insegnanti la possibilità di seguire dei corsi, in modo da migliorare le proprie competenze sia come musicisti, sia come insegnanti.

Questo reportage è a cura dell’Associazione Culturale Francesco Lo Bue/Radio Beckwith Evangelica .

Pubblicato a marzo 2016.

Tutti i materiali prodotti sono di proprietà dell’Ufficio Otto per Mille della Tavola Valdese.