Poesia in Movimento

Poesia in Movimento è un progetto nato con l’idea di favorire l’incontro culturale tra persone non udenti e udenti, potenziando le forme espressive dei primi e dando loro una visibilità che spesso non hanno e che può aiutare a superare le barriere tra i due mondi.

Grazie al lavoro dell’associazione Il laboratorio e al contributo Otto per Mille della Chiesa valdese la lingua LIS diventa una forma d’arte visiva dove il corpo, le espressioni e la gestualità emozionano e rendono “visibili” i vissuti e l’identità culturale delle persone sorde.